Home » Lavorazioni

Lavorazioni

 - LAVORAZIONE DEL VETRO

 

TAGLIO

La Crystal Style, nell’ottica di soddisfare la propria clientela è attrezzata per effettuare taglio e separazione di lastre sia a mano con strumenti appositi, sia con un banco da taglio a controllo numerico per tagli lineari e sagomati.




MOLATURA

La crystal Style dispone di sei macchine molatrici per la lavorazione di vetri lineari e sagomati:

LAVORAZIONI DISPONIBILI:

 
  • filo piatto lucido: sia su vetri lineari chi vetri sagomati
  • filo piatto al cerio: oltre alla lucidatura con mole abrasive si applica una lucidatuca con mole al cerio per una miglire brillantezza del bordo del vetro.
  • filo grezzo: come il filo lucido, con l'eccezione che il bordo non risulta lucido ma opaco e presenta una rugosità maggiore.
 

 

 - LAVORAZIONE DEL VETRO

 

CURVATURA

È possibile curvare vetri colorati, fusi, riflettenti, stampati di spessore compreso tra i 3 e i 15 millimetri e con dimensioni non superiori a 1,20 per 1,20 metri. Inoltre, si possono curvare vetri rifiniti che abbiano subito operazioni quali l'incisione, la foratura, la sabbiatura, o l'inclusione di asole.

Il vetro viene sottoposto ad un processo di riscaldamento graduale ad alte temperature comprese tra i 500 ed i 740 gradi, rammolisce ed aderisce, per forza di gravità, ad uno stampo curvo (concavo o convesso) situato sul fondo dell'ambiente riscaldato.

La fase di raffreddamento avviene molto lentamente , per consentire al materiale di acquisire una resistenza alla flessione maggiore rispetto ad un normale vetro piano (la resistenza è maggiore anche rispetto ad un vetro piano temprato).

 

 - LAVORAZIONE DEL VETRO

SABBIATURA

Il processo di sabbiatura viene svolto con macchine automatiche (ciclo a tunnel) e manuali, sia su vetri piani che vetri già curvati.

Grazie all'utilizzo di polveri particolari si ottengono sabbiature finissime e vellutate.

A richiesta si applicano vernici trasparenti per proteggere il vetro sabbiato dalle impronte.

 - LAVORAZIONE DEL VETRO

VERNICIATURA


La verniciatura con cabine a velo d'acqua avviene sia col processo di smaltatura a caldo, operazione che conduciamo fin dall'inizio della nostra attività, sia col nuovo processo di verniciatura a freddo.

La verniciatura " a caldo " (di vetrificazione) garantisce ottime propietà di adesione del rivestimento al substrato, dato che il film, durante il processo di curvatura o di tempra a 700 gradi, al quale viene sottoposto il manufatto, diventa tutt'uno col vetro.


  • VERNICIATURA A CALDO:     Utilizzo di vernici ceramiche cotte a forno per vetri curvi.
  • VERNICIATURA A  FREDDO:  Utilizzo di vernici a base acqua  per vetri piani
     
Gamma colori Gamma colori [200 Kb]

INCOLLAGGIO


Utilizzo di adesivi monocomponente a base di acrilato, irraggiamento mediante lampade a raggi UV.

Possibilità di incollaggio vetro-vetro     vetro-metalli


 - LAVORAZIONE DEL VETRO
LAVORAZIONE DEL VETRO

Vetri Lacobel

LAVORAZIONE DEL VETRO

Enciclopedia del Vetro